Progetto "Interventi di emergenza nella Piana di Marjaayoun - Khiyam"

di Localiban | - Ultimo aggiornamento :

français |  English |  عربي

Durata : Da 9-mar-2007 a 8-mar-2008.

Valore Totale Progetto : 518,808.55 €.

Obiettivo

Ripristinare e migliorare le condizioni socioeconomiche
attraverso un sostegno integrato
alle comunità rurali della piana di Marjaayoun - Khiyam.

Risultati Attesi

- Coesione tra istituzioni locali rafforzata.

- Reddito delle famiglie rurali migliorato.

- Tessuto sociale delle famiglie rurali rafforzato.

Località d’Intervento

- Marjaayoun
- Blat
- Qlaiaa
- Kfar Kila
- Khiyam
- Deir Mimas
- Dibbine

Attività effettivamente completate al 15 agosto 2007

- Per quanto riguarda il primo risultato:

Sono stati organizzati due incontri con rappresentanti degli stakeholders del progetto (att.A.1.1), e, durante e dopo il primo incontro, è stata fatta la definizione e condivisione dei criteri di selezione dei beneficiari con rappresentanti dei partners locali (att.A.1.2). Questi criteri di selezione hanno permesso la costituzione dei gruppi di beneficiari, finora 4 gruppi sul totale di 9 previsti (att. A.1.3).

La realizzazione di incontri di sensibilizzazione per la costituzione di un organismo di gestione delle acque (att. A.1.4) inizierà a settembre.
Il primo studio per la valutazione delle migliori soluzioni produttive (att.A.1.4), è stato fatto all’inizio del progetto e l’ultimo sarà completato verso la fine del progetto. E’ in corso la stampa di brochures e altro materiale informativo per le diverse attività previste nel progetto (att. A.1.5).

- Per quanto riguarda il secondo risultato:

La distribuzione di materie prime ad uso agricolo è in corso (A.2.1), il contratto di approvvigionamento sarà firmato fine agosto. La distribuzione di bestiame, vacche, api e polli, è stata completata e le sessioni di formazione relative in corso (att. A.2.2).

La distribuzione di attrezzature agricole (o 50 kits per irrigazione) (A.2.3) non verrà fatta, ma i soldi previsti per essa nel budget saranno aggiunti all’attività di ripristino ed ammodernamento della rete di distribuzione irrigua nella piana.
L’introduzione di colture innovative ad elevato valore attraverso azioni di assistenza tecnica (att. A.2.4) è in corso: gli agricoltori e le colture sono stati scelti, le offerte / contratto di approvvigionamento saranno pronti per la fine di agosto.

Sono stati fatti 5 sessioni di formazione sull’utilizzo degli strumenti e dei mezzi distribuiti fino al 15 agosto (att. A.2.5).

Il ripristino ed ammodernamento della rete di distribuzione irrigua nella piana (att.A.2.6) è stato discusso con il ROSS e le autorità locale per fare un intervento di valore e realizzare un tubo di polyethylene interrato per una distanza di 2,300 metri. All’inizio di settembre sarà lanciato il tender dei lavori.
L’ultima attività in questo risultato è il ripristino di 50metri di fognatura nera del villagio di Qlaiaa (att.A.2.7): questa è in corso ed i lavori finiranno al massimo il 16 settembre.

- Per quanto riguarda il terzo risulato:

La formazione psicosociale per i genitori (att. A.3.1) e insegnanti (att. A.3.2) verrà fatta in settembre.
La realizzazione di attività (microprogetti) educative/ricreative a favore dei bambini è in corso: un’attività ricreative è stata fatta in una scuola, ed un’altra attività è stata organizzata per tutti i villaggi della zona e sarà realizzata il 15 settembre.
L’attività di sostegno diretto a 150 bambini è in corso e al 15 agosto sono stati
selezionati 102 bambini.